Necessità del riposo

 

Dormire bene è la prima forma di benessere che possiamo facilmente ottenere.

 

La qualità della nostra vita dipende anche dalla qualità e dalla quantità del nostro riposo.

I due fattori sono legati, in quanto un riposo di qualità richiede tassativamente la corretta quantità.

 

Il riposo influenza direttamente:

 

  • Lo stato generale di salute

  • Il livello delle difese immunitarie

  • Attenzione

  • Energia vitale

  • Umore

  • Raziocinio

  • Produttività

 

Dormire è necessario per un corretto recupero delle energie fisiche e mentali, quindi è determinante per la qualità della nostra vita.

 

Casi estremi di insonnia a parte, un terzo della vita viene trascorsa proprio nel sonno.

 

Non è un caso che tra le ricorrenti lamentele c’è quella di non dormire abbastanza causa scuola e, poi, lavoro.

Un deficit che spesso si recupera dormendo maggiormente nel week end.

D’altronde il sonno, insieme al cibo, all’acqua e all’ossigeno è fonte di sopravvivenza primaria per l’essere umano.

È infatti appurato che i disturbi notturni espongano a un maggior rischio di obesità, diabete e malattie cardiache, con la conseguenze riduzione dell’aspettativa di vita.